| Archivio completo Admin    Inserisci messaggio | Area riservata   
Messaggio dettagli     10/05/2006  
 
 

  NOVEMBRE 2017  
dlmmgvs
1234
567891011
121314151617
18
19202122232425
2627282930

Mese corrente
 

Maggiori informazioni

 

Maggiori informazioni

 

Sondaggio

 Vota il personaggio storico della bacheca

 Aristotele

 Csi

 Greg

 Hanghenghe

 La Masca

 Pites

 Raffiu

 Zi Venč
Risultati del voto  

Un clic qui per collegarti con il sito web



   
A INFATUAZIONE-RIESI  di miraggio 10/05/2006 alle 08:09
La tua storia somiglia tanto ad un miraggio che non ad una infatuazione.
Siete degli sprovveduti, tutti a Riesi sapevano che il sogno, il miraggio, l’infatuazione, sarebbe durato solo il tempo dei contributi dello Stato.
Infatti dopo le ultime erogazioni, il Polo Tessile si riverso’ al non pagamento degli stipendi.
Sogni, Infatuazioni, o Miraggio non cambia nulla.
Il lestofante č venuto a Riesi a vendere fumo, ha percepito di fottere i soldi dello Stato, forse ha arricchito altre persone, che nel mentre fungevano da sindacato, ha arricchito qualche impresa locale, che ha fatto i lavori di costruzione, di idraulica, ed elettriche.
Se poi vi volete dilettare a fare i poeti,fatelo pure, ma cosi’ facendo anche voi vendete fumo.
State strumentalizzando una cosa, che era giā assodata.
In ogni caso,girando il rovescio della medaglia,Riesi non ha saputo fare da Controllo, e di mantenere quello che lo Stato aveva fatto, a cominciare dagli stessi operai.Lo Stato ha dato circa 70 miliardi, e nessuno sā dove sono andati a finire. Considerando, che ci sono stati circa un anno e mezzo senza stipendi, e per 5 anni senza aver pagato una lira di contributi, senza aver pagato tasse, e addirittura si č fregato anche le maternitā, e le malattie.
E nessuno parlava, tutto taceva, č nel mentre l’Imprenditore Tessile,si riempiva le tasche, dei soldi dello Stato, dei soldi degli operai, e dei soldi dell’INPS.
Penso alla Giustizia, che se un poveretto ruba una gallina per mangiare, gli danno 5 anni di galera, l’imprenditore, che si č fottuto pure li piscialasini, che crescevano in contrada Margio, č libero di potere circolare come un semplice e normale cittadino modello.