| Archivio completo Admin    Inserisci messaggio | Area riservata   
Messaggio dettagli     07/05/2006  
 
 

  NOVEMBRE 2017  
dlmmgvs
1234
567891011
12131415161718
19
202122232425
2627282930

Mese corrente
 

Maggiori informazioni

 

Maggiori informazioni

 

Sondaggio

 Vota il personaggio storico della bacheca

 Aristotele

 Csi

 Greg

 Hanghenghe

 La Masca

 Pites

 Raffiu

 Zi Venè
Risultati del voto  

Un clic qui per collegarti con il sito web



   
A TALIA TALIA PUPILLO  di ARistoTEle 07/05/2006 alle 22:48
Mio IP 87.4.91.17 Provenienza Roma questo è quello che mi indica.

Vorrei entrare nella discussione di Pupillo e del Cattolico.

Cerco di capire quello che dice il Cattolico nel suo mex, almeno quello che io interpreto:

Se una persona è Cattolica,di Santa Romana Chiesa, praticante o non, in teoria dovrebbe abbracciare quello che la dottrina della Chiesa implica agli uomini per essere dei buoni Cristiani.

Prima di ogni cosa l’osservanza dei dieci comandamenti, e poi sui valori che la Chiesa Cattolica impone, per essere dei buoni Cristiani.

Su tutti una delle cose che impone la Chiesa, è quella di avre la FAMIGLIA, in modo naturale, cioè formata da un uomo e una donna.

Tutto questo non mi pare che tanti partiti che compongono l’attuale maggioranza al Governo, sono daccordo, tranne l’UDEUR, e qualuno della Margherita,gli altri sono per la Famiglia allargata, a persone dello stesso sesso, cioè a dire, due uomini o due donne.

Fermo restando che ognuno è libero di fare quello che piu’ gli è congeniale, questo in partiti, progressisti, dove se ne sbattono della dottrina della Chiesa, è fanno quello che ritengono piu’ opportuno, alcuni esempi li abbiamo già in Europa, dopo l’Olanda, la Spagna, anche l’Inghilterra, hanno emanato una legge che consente a due persone dello stesso sesso, di sposarsi, avere lo stato di famiglia in comune, avere tutti i diritti di legge uguale a quella che è una famiglia normale, e addirittura potere adottare figli.

Io stesso piu’ volte ho parlato in questa bacheca di questo argomento.
Vedi la differenza tra la destra tutta, cioè da tutti i componenti della CdL,che sono tutti affinchè questo non avvenga, la stessa cosa non si potrà trovare nei partiti che compongono l’alleanza dell’Unione, dove per certi principi sui valori, sugli ideali, non sono coesi tra di loro, ma veramente sono rappresentati da formazioni eterogenee, alleati solo per fare numero e totalizzare, i voti, che poi alla fine sono quelli che ti fanno vincere le elezioni.

Allora mi chiedo uno come te, che è sano di principi, e per certi versi a tuo dire, sei capacitato della dottrina della Chiesa, mi dici cosa fai e cosa significa per te essere alleato con persone come Pannella, che vuolel la droga libera, invece la Chiesa, combatte questa piaga, come fai ad essere alleato con Bertinotti che vuole che la proprietà privata non ci sia, e viene tutta statalizzata, come puoi essere alleato di Pecoraro Scanno e di altri che per l’appunto vogliono la legge cosi’ come ha fatto Zapatero in Spagna,
Come puoi essere alleato con gente che vogliono la procreazione assistita, dove la Chiesa si è schierata contro? come vedi da una parte sei con la dottrina della Chiesa, con l’altra sei alleato con quelli che sono Totalmente contro la Chiesa.

Non vedi che c’è conflitto di idee e di valori?
Tra la tua e quella dei tuoi alleati?

Poi che tu ti scontri con i gelosieri, con altre persone, con questo argomento non c’entra niente, quelle sono altre argomentazioni,
Qui a mio avviso, almeno da quello che percepisco dal Cattolico che ha scritto parla di valori e di ideali religiosi. dove la dottrina cattolica implica a comportamento esemplare, specie per quando riguarda la famiglia.

cordialmente Aristotele