| Archivio completo Admin    Inserisci messaggio | Area riservata   
Messaggio dettagli     14/05/2006  
 
 

  NOVEMBRE 2017  
dlmmgvs
1234
567891011
12131415161718
19
202122232425
2627282930

Mese corrente
 

Maggiori informazioni

 

Maggiori informazioni

 

Sondaggio

 Vota il personaggio storico della bacheca

 Aristotele

 Csi

 Greg

 Hanghenghe

 La Masca

 Pites

 Raffiu

 Zi Venč
Risultati del voto  

Un clic qui per collegarti con il sito web



   
UN VOTO PER RITA BORSELLINO  di pites 14/05/2006 alle 19:43
Molti miei compagni continuano a commettere l’errore di chiedere un voto contro Cuffaro. A mio parere sbagliano, per diversi motivi.
il primo č che non si costruisce niente contro qualcuno, Cuffaro merita di andare all’opposizione perchč non ha fatto niente per lo sviluppo della Sicilia e per la legalitą nell’Isola.
Perchč mai un imprenditore del nord dovrebbe venire in Sicilia, a Riesi ad esempio, sapendo che appena arriva gli chiederanno il pizzo ed uun acaterva di amici e parenti da assumere?
Al momento della cattura di Provenzano il procuratore Grasso dichiarņ che erano in corso indagini per capire come mai un uomo potesse restare latitante per 43 anni e che bisognava fare chiarezza sul grumo di interessi che aveva legato insieme mafiosi, politici ed imprenditori.
I collegamenti con politici dell’UDC in particolare sono venuti affiorando a seguito di una serie di incriminazioni, non ultimo lo stesso Cuffaro che con il compare Aiello gestiva il sistema della sanitą privata in Sicilia.
Si avverte forte la necessitą di rompere i legami di una politica sempre uguale, gestita da uomini che vanno bene per tutte le formule (Cuffaro č stato ininterrottamente al governo come assessore all’agricoltura e foreste sia coi governi di centrodestra sia con il governo di centrosinistra di Angelo Capodicasa).
Occorre rinnovare, e questo vale per tutti i partiti dal momento che nessuno č immune alla tentazione di restare ancorato al potere, come ha scritto CSI con il riferimento alla remunerazione dei nostri onorevoli rappresentanti: 22000 € al mese fanno gola a tutti, se poi si fa oņ secondo, il terzo ed il quarto mandato si diventa una specie di Andreotti siciliano, a vita.
Per queste ragioni Cuffaro deve andare via, ma il voto che chiediamo per Rita Borsellino č čer quello che la sua candidatura rappresenta: una battaglia per la legalitą e lo sviluppo senza la quale la Sicilia continuerą a restare al palo.
Vedo di aver scritto un messaggio lungo, ci ritornerņ ancora, anche perchč devo parlarvi del mio candidato.