Comunità riesina nel web
Comunità riesina nel web
Home | Profilo | Registrati | Ultime discussioni | Utenti | Cerca | FAQ
Nickname:
Password:
Ricorda password
Dimenticato la Password?

 Tutti i Forum
 QUI TUTTE LE ARGOMENTAZIONI SULLA CITTÀ DI RIESI
 STORIA BANDA "DON BOSCO"
 Commenti e suggerimenti sono sempre beneaccetti
 Forum Locked  Discussione bloccata
 Segnala ad un amico
 Versione stampabile
Pagina successiva
Autore Discussione precedente Discussione Prossima discussione
Pagina: di 2

webmaster

829 Messaggi

Inviata - 25/04/2007 :  17:25:52  Visualizza il profilo  Scrivi una mail all'autore
In questo spazio tutti i propositi di miglioramento all'iniziativa intrapresa da Egidio.
Chi possiede materiale fotografico a riguardo è gentilmente pregato di comunicarlo all'autore della storia. GRAZIE

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 26/04/2007 :  15:23:18  Visualizza profilo
Spero in un contributo. Mi appello a chiunque in possesso di informazioni o materiale fotografico inerente la Banda. Grazie al web, grazie a tutti!

Egidio Gravagna
Vai in alto alla pagina

Aristotele

2098 Messaggi

Inviato - 27/04/2007 :  15:09:28  Visualizza profilo
Carissimo Egidio, visto che ti stai cimentando alla cronostoria della banda Don Bosco che è una grande cosa, lascia stare quelli che la vogliono sapere sempre piu' del diavolo, questo stà nel DNA dei riesini, non scopriamo di certo l'acqua calda,ma ti volevo suggerire, una cosa, che reputo di grande vitalità alla tua iniziativa.
Perchè mentre ci sono ancora qualche supestide, della vecchia banda, vedasi Bisignano ed altri, di fare la storia della banda di Riesi, partendo da quelle che possono essere i resoconti dei vecchi suonatori.

Nel paese dove risiedo, hanno fatto un libro sulla storia della banda del paese, perchè l'anno scorso hanno festeggiato il 150 anni dalla nascita, e con l'occasione hanno fatto un libro.
Perchè non farlo a Riesi?
magari cimentati a creare i presupposti, poi come associazione possiamo intervenire a fare un libro racconto con foto d'epoca della storia della banda di Riesi, anche ai tempi di Minicu Billittiri, uomo straordinario, e molto noto ai cittadini di Riesi, almeno a quelli di una certa età.

Mi riprometto di farti vedere il libro sulla banda del Comune di Boltiere, in maniera anche di poterlo impostare in un certo modo.

Comunque continua cosi' che vai forte.

Una volta c'è stato un personaggio, che non oso nominare, talmente mi viene il voltastomaco nominarlo, che mi disse che fare dei libri non è cosa facile, ebbene il libro che stà facendo l'associazione è pronto, certi critici del settore, ci hanno dato il loro placet,la persona che ha curato il libro non è ne uno stirico, ne tantomeno laureato, ne letterato, ma ha fatto di questo libro un capolavoro, a dirlo sono altri che sono del mestiere.

quindi le valutazioni di terzi, che vogliono cimentarsi, ad essere sempre i numeri uno, lasciano il tempo che trovano.

Siamo sempre piu' convinti che le persone,che fanno, sono sempre meglio di quelli che non fanno.
meglio fare poco, che non fare niente.

A mio avviso il Leonardo che ti ha scritto, puo' avere effetti collaterali con qualcun altro che invece scrive con tanto di nome e cognome.

Certamente studiare musica non è facile.
lo vedo con mia figlia di 11 anni che stà studiando clarinetto, e presto farà parte della minibanda del paese.

viva la banda Don Bosco, che è sempre stata fortissima, un grazie va anche al maresciallo DiVendra, che quando faceva servizio a Santa Caterina ci ha portati tutta la squadra in caserma e ci ha fatto sentire delle musiche al pianoforte dal figlio.
E va oltre detto, che per anni il Maresciallo Di Vendra ha diretto il concertone che si tiene al Giovedi' Santo a Caltanissetta dirigendo le 18 bande presenti per la settimana santa a Caltanissetta.

Vai Egidio per la tua strada,non accettare provocazioni e vai per la tua strada.
Se puoi fammi una cortesia, fatti dare l'e-mail di Leonardo vedrai quale sorpresa è celata dietro.

cordialmente


Arturo Testa
Vai in alto alla pagina

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 29/09/2007 :  16:16:42  Visualizza profilo
quote:
Originalmente inviata da Aristotele

Carissimo Egidio, visto che ti stai cimentando alla cronostoria della banda Don Bosco che è una grande cosa, lascia stare quelli che la vogliono sapere sempre piu' del diavolo, questo stà nel DNA dei riesini, non scopriamo di certo l'acqua calda,ma ti volevo suggerire, una cosa, che reputo di grande vitalità alla tua iniziativa.
Perchè mentre ci sono ancora qualche supestide, della vecchia banda, vedasi Bisignano ed altri, di fare la storia della banda di Riesi, partendo da quelle che possono essere i resoconti dei vecchi suonatori.

Nel paese dove risiedo, hanno fatto un libro sulla storia della banda del paese, perchè l'anno scorso hanno festeggiato il 150 anni dalla nascita, e con l'occasione hanno fatto un libro.
Perchè non farlo a Riesi?
magari cimentati a creare i presupposti, poi come associazione possiamo intervenire a fare un libro racconto con foto d'epoca della storia della banda di Riesi, anche ai tempi di Minicu Billittiri, uomo straordinario, e molto noto ai cittadini di Riesi, almeno a quelli di una certa età.

Mi riprometto di farti vedere il libro sulla banda del Comune di Boltiere, in maniera anche di poterlo impostare in un certo modo.

Comunque continua cosi' che vai forte.

Una volta c'è stato un personaggio, che non oso nominare, talmente mi viene il voltastomaco nominarlo, che mi disse che fare dei libri non è cosa facile, ebbene il libro che stà facendo l'associazione è pronto, certi critici del settore, ci hanno dato il loro placet,la persona che ha curato il libro non è ne uno stirico, ne tantomeno laureato, ne letterato, ma ha fatto di questo libro un capolavoro, a dirlo sono altri che sono del mestiere.

quindi le valutazioni di terzi, che vogliono cimentarsi, ad essere sempre i numeri uno, lasciano il tempo che trovano.

Siamo sempre piu' convinti che le persone,che fanno, sono sempre meglio di quelli che non fanno.
meglio fare poco, che non fare niente.

A mio avviso il Leonardo che ti ha scritto, puo' avere effetti collaterali con qualcun altro che invece scrive con tanto di nome e cognome.

Certamente studiare musica non è facile.
lo vedo con mia figlia di 11 anni che stà studiando clarinetto, e presto farà parte della minibanda del paese.

viva la banda Don Bosco, che è sempre stata fortissima, un grazie va anche al maresciallo DiVendra, che quando faceva servizio a Santa Caterina ci ha portati tutta la squadra in caserma e ci ha fatto sentire delle musiche al pianoforte dal figlio.
E va oltre detto, che per anni il Maresciallo Di Vendra ha diretto il concertone che si tiene al Giovedi' Santo a Caltanissetta dirigendo le 18 bande presenti per la settimana santa a Caltanissetta.

Vai Egidio per la tua strada,non accettare provocazioni e vai per la tua strada.
Se puoi fammi una cortesia, fatti dare l'e-mail di Leonardo vedrai quale sorpresa è celata dietro.

cordialmente


Arturo Testa



Carissimo Arturo,
come tu stesso puoi vedere, grazie a Giuseppe Pasqualetto, ho iniziato la storia della banda musicale riesina dai primi del '900. Scrivendo, e man mano ricevendo tanto materiale, ritengo a questo punto che l'idea di farne un libro non è assolutamente male... sono a buon punto con i lavori, ritengo che da qui ad un mese la storia sarà completa. Sentiamoci! A presto e... grazie.
Vai in alto alla pagina

Aristotele

2098 Messaggi

Inviato - 01/10/2007 :  13:44:22  Visualizza profilo
Ho letto il messaggio, caro Greg oltre al fatto che mi hai mandato l'e-mail.
La storia, le date, i servizi, e le foto sono importantissime,per lo piu' le foto,perchè oltre alla tua relazione storica, il libro di una banda musicale, la si puo' esternare liberamente attraverso le foto, a cominciare dalle piu' vecchie per finire alle piu' recenti.

Per la ricorrenza dei morti saro' a Riesi, e ti faro' vedere il libro che hanno fatto a Boltiere.

cordialmente

Arturo Testa
Vai in alto alla pagina

cosimo

472 Messaggi

Inviato - 06/10/2007 :  18:51:43  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
Ho letto tutta la storia della Banda Musicale Don Bosco fatta dall'amico Greg e volevo fargli i miei complimenti, e un lavoro bellissimo,poi ricordare tutti i giovani che hanno suonato nella banda, il grande Peppe Di Termini che io ho conosciuto quando facevo la scuola per entrare nella banda all'epoca con il prof. Lodato poi con Peppe Montana e successivamente con il maestro Vincenzino Giglia,solo che poi mi son stufato di cambiare sempre maestri e ricominciare il libro da capo e mi sono ritirato ed ho depositato nell'armadio di casa mia la mia Tromba Yamaha nuova nuova.
Volevo entrare a far parte della banda perche mi piacegva tantissimo e poi c'era mio fratello che suonava il clarinetto.
Complimenti Egidio continua cosi che e un buon lavoro e spero che tu arrivi anche ai giorni nostri con la storia della banda.

Salutoni

cosimo
Vai in alto alla pagina

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 04/01/2008 :  23:55:34  Visualizza profilo
per COSIMO
Ho inserito nella storia della Banda (in appendice) il tuo intervento, spero ti farà piacere! Continuerò la storia fino al presente... a presto!

GREG
Vai in alto alla pagina

tanuzzu

71 Messaggi

Inviato - 22/01/2008 :  14:27:46  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
PER Greg...

Volevo farti i miei più siceri complimenti per il lavoro che stai svolgendo..

Nella vecchia banda!! suonava anche un certo (Maurici) sax..mi ricordo che faceva il calzolaio come mestiere..ciao buon lavoro


TANUZZU
Vai in alto alla pagina

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 22/01/2008 :  16:17:23  Visualizza profilo
per TANUZZU
Ciao, tanuzzu. Mi mancavi e stamattina ho cercato il tuo numero di cellulare senza poterlo trovare. Dovrei avercelo, spero, presto, ci sentiremo. Ho ancora una sopresa per te, nella storia della banda. Un forte abbraccio, egidio

p.s.: come potrai vedere, sia nella foto inserita nella presentazione che in quella della storia di Miceli, c'è ancora qualche punto interrogativo. Sai chi sono i mancanti???

GREG
Vai in alto alla pagina

tanuzzu

71 Messaggi

Inviato - 23/01/2008 :  11:50:14  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
Per Greg

Ciao Egidio..per quando riguarda i tre amici, della banda che non sei riuscito a riconoscere è..

(1)Fila,mio compare(FRANCO FANTAUZZA) forse non ricordi, ma Franco prima di suonare il trombone, suonava anche il bombardino,e baritono.

(2)Fila, affianco Piero Mirisola,(FRANCO BUTERA)suonava il tamburo
l'amico che ti ha inviata lemail.

(3)N.B quel ragazzo che suona il bombardino, non è Franco Marino, ma
(FRANCO BUTERA)cugino del Butera che suonava il tamburo,il papà era un grande sarto, aveva il negozio alu chianu di lu Signuri.

Passiamo ai bambini, sono i figli dei fratelli (VINCI)
Come puoi notare carissimo amicone,il Tanuzzu!! si ricorda di tutto
e di tutti..ciao buon lavoro

Tanuzzu
Vai in alto alla pagina

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 23/01/2008 :  22:04:45  Visualizza profilo
per TANUZZU
Grazie, tanuzzu, sei grande, come sempre. Ho provveduto ad aggiustare i nomi, come mi hai detto tu. Quello che però ti sembra Franco Butera (tamburo) non è lui, bensì uno che aveva come 'ngiuria Cocò, di cui ora non ricordo il nome (forse Marino pure lui) ma l'altra sera Filippo Cucchiara me lo aveva detto solo che ora non ricordo. Cmq rivedrò presto Filippo Cucchiara perchè si ricorda proprio tutto e, grazie a lui, potrò finalmente completare tanti puzzle...

Invece, nella prima foto, quella messa nella presentazione, c'è ancora un misterioso ragazzo proprio accanto a Filippo Cucchiara. Vediamo se sai tu chi è quest'altro (p.s.: in cambio ai tuoi favori, vedrai che bella sorpresa ti farò...)

GREG
Vai in alto alla pagina

peppi cacioppo

302 Messaggi

Inviato - 02/02/2008 :  19:09:01  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
quote:
Originalmente inviata da tanuzzu

Per Greg

Ciao Egidio..per quando riguarda i tre amici, della banda che non sei riuscito a riconoscere è..

(1)Fila,mio compare(FRANCO FANTAUZZA) forse non ricordi, ma Franco prima di suonare il trombone, suonava anche il bombardino,e baritono.

(2)Fila, affianco Piero Mirisola,(FRANCO BUTERA)suonava il tamburo
l'amico che ti ha inviata lemail.

(3)N.B quel ragazzo che suona il bombardino, non è Franco Marino, ma
(FRANCO BUTERA)cugino del Butera che suonava il tamburo,il papà era un grande sarto, aveva il negozio alu chianu di lu Signuri.

Passiamo ai bambini, sono i figli dei fratelli (VINCI)
Come puoi notare carissimo amicone,il Tanuzzu!! si ricorda di tutto
e di tutti..ciao buon lavoro

Tanuzzu


carissimo tanuzzu intanto ciao chi sono indovina ????????????bravo peppi cacioppo sei stato chiaro a individuare le persone citate a nostro amico greg.
ma io stamattina sono riuscito a contattarlo e le o mandato una mail con tutta la formazione completa mi ricordo ancora quella foto come se l'avessi fatto ieri.
ti scrivo anchio fuori dalla sicilia perche lavoro come quasi tutti i nostri vecchi amici come : enrico porrovecchio,peppe montana, io tu che sei pure fuori a torino come vedevo dal tuo sito etc. etc.
senti tanuzzu ieri sera leggendo un po di tutto, la storia della nostra banda che greg sta piano piano mettendo sù ai scritto una bella poesia dedicata a un nostro comune amico (peppe Di Termini) in arte Cocò............lui non si offenderà se lo cito così perchè era una persona buona e giocherellona e quante risate ci siamo fatte.....
ti stavo dicendo vedo che greg prende dei consigli che tu dai alui come anche filippo Marine ed altri amici.
perche un giorno non facciamo una festa a Riesi in un periodo che quasi tutti siamo a casa (sicilia) per suonare le nostre marce penzo che con questa domanda metterò in subbuglio per organizzare questo sogno non solo mio ma penzo di tutti quelli che la leggeranno.
ti abbraccio forte il tuo amico peppe cacioppo .
ciao domani vedo se mi rispondi.



Peppe Cacioppo
Vai in alto alla pagina

tanuzzu

71 Messaggi

Inviato - 03/02/2008 :  13:04:19  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
Ciao carissimo amico Giuseppe, come non potrei risponderti, mi ha fatto molto piacere incontrarti qui!! sai è emozionante per me, incontrare i vecchi amici di infanzia, spero di incontarti questa estate di persona, come ho fatto con Egidio, e altri..

Per quando riguarda nostro amicone (Giuseppe) ed il maestro Miceli e Don Casale...Altro che poesia si meritano...e stata una bella iniziativa di Egidio e del sig WEBMASTER, visto che bel regalo ci hanno fatto!

Carissimo Giuseppe, ci sono ricordi che il cuore non dimenticherà!!
Ti ricordi quante belle giornate tutti insieme abbiamo passato?
Giuseppe, ci sono storie che fan parte di noi tutti..
io non potrò mai dimenticarmi di voi tutti, siete e sarete sempre nel mio cuore..
comunque si può organizzare una bella festa tra noi vecchi amici della Banda Don Bosco, magari dovresti metterti d'accordo con Egidio, visto che lui e uno dei quei fortunati che vive a Riesi!!
adesso ti saluto e ti abbraccio e stato bello per me scrivere a un vecchio amico di Banda.. viva i Salesiani,e il nostro carissimo cumpari (cocò)che rimarrà sempre nei nostri cuori..ciao Giuseppe..

TANUZZU
Vai in alto alla pagina

peppi cacioppo

302 Messaggi

Inviato - 05/02/2008 :  08:15:46  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
quote:
Originalmente inviata da tanuzzu

Ciao carissimo amico Giuseppe, come non potrei risponderti, mi ha fatto molto piacere incontrarti qui!! sai è emozionante per me, incontrare i vecchi amici di infanzia, spero di incontarti questa estate di persona, come ho fatto con Egidio, e altri..

Per quando riguarda nostro amicone (Giuseppe) ed il maestro Miceli e Don Casale...Altro che poesia si meritano...e stata una bella iniziativa di Egidio e del sig WEBMASTER, visto che bel regalo ci hanno fatto!

Carissimo Giuseppe, ci sono ricordi che il cuore non dimenticherà!!
Ti ricordi quante belle giornate tutti insieme abbiamo passato?
Giuseppe, ci sono storie che fan parte di noi tutti..
io non potrò mai dimenticarmi di voi tutti, siete e sarete sempre nel mio cuore..
comunque si può organizzare una bella festa tra noi vecchi amici della Banda Don Bosco, magari dovresti metterti d'accordo con Egidio, visto che lui e uno dei quei fortunati che vive a Riesi!!
adesso ti saluto e ti abbraccio e stato bello per me scrivere a un vecchio amico di Banda.. viva i Salesiani,e il nostro carissimo cumpari (cocò)che rimarrà sempre nei nostri cuori..ciao Giuseppe..

TANUZZU





Stamattina leggendo un po la posta del sito ho visto la tua risposta,grazie di cuore che ti sei ricordato di me e delle belle giornate di festa che trascorrevamo con la banda, ieri sera quando ho visto l'articolo che mi ha mandato il nostro comune amico GREG sono rimasto senza parole, dicevo no non ci posso credere che il nome della nostra banda e andato a finire in un Giornale troppo Bello.
in confidenza te lo dico a te e atutti gli altri del sito che leggeranno sicuramente la nostra lettera.
cercherò qui in tunisia una tromba e la suonerò cosi forte che per forza la dovrete sentire, in tutti i luoghi dove vi troverte miei cari vecchi compagni della Banda Don Bosco, poichè in qualsiasi luogo di lavoro che mi sono trovato, il suono della tromba di peppe cacioppo l'anno sentito sempre.
E chiedendomi chi mi a insegnato a suonare la tromba, ovviamente la risposta era dai SALESIANI a RIESI.
E come dici sempre tu Viva I Salesiani Viva Don Casales.
ciao peppe Cacioppo.

Peppe Cacioppo
Vai in alto alla pagina

Greg

1114 Messaggi

Inviato - 05/02/2008 :  16:01:29  Visualizza profilo
Carissimo Peppe ho finalmente provveduto alla correzione della foto come mi hai detto tu. Vai a verificare... gradirei, se puoi altresì collaborarmi dicendomi se quanto ho finora scritto è giusto (sai con la memoria sono un pò scarso) se ricordi per esempio altre marce del repertorio, altre vicende, le date (più o meno gli anni) insomma tutto quanto ti viene in mente leggendo la storia finora scritta mi può essere utile. Ieri Filippo Baldi mi ha detto che il ragazzo che non riconosco nella foto in presentazione si chiama Salvatore Pascia e che forse è morto in Belgio. Tu te lo ricordi? Ciao, Grazie, un abbraccio

GREG
Vai in alto alla pagina

tanuzzu

71 Messaggi

Inviato - 05/02/2008 :  16:48:51  Visualizza profilo  Scrivi una mail all'autore
Per Greg

Ciao volevo smentire che il ragazzo, che non siamo riuciti a identificare, non è Salvatore Pascia, Salvatore lo conoscevo molto bene, è non ha mai fatto parte della Banda Don Bosco..abitavo vicino a lui, disfronte ma cumpari Lorenzo Carrubba.
in via Cristoforo Colombo... ciao

Tanuzzu
Vai in alto alla pagina
Pagina: di 2 Discussione precedente Discussione Prossima discussione  
Pagina successiva
 Forum Locked  Discussione bloccata
 Segnala ad un amico
 Versione stampabile
Salta a:
Comunità riesina nel web © 2000-02 Snitz Communications Vai in alto alla pagina
Snitz Forums 2000

Tradotto in italiano, modificato, testato, adattato e migliorato da:

Un clic qui x visitare il sito web